BONUS DOCENTI: IL MIUR HA CONDIVISO L’IMPOSTAZIONE DELLA UIL SCUOLA

UIL Scuola Firenze

E’ proseguito il confronto sul “bonus docenti” che, come rideterminato dalla legge di stabilità, è stato l’oggetto della riunione tra organizzazioni sindacali e MIUR.

Ricordiamo che, per la Uil Scuola, alla luce della recente approvazione della legge, le risorse del bonus docenti sono state definalizzate e pertanto possono essere utilizzate per la contrattazione integrativa alla stregua delle altre risorse del FIS, a favore del personale scolastico docente e Ata, senza ulteriore vincolo di destinazione.

L’amministrazione, dopo aver approfondito l’argomento sia in sede tecnica che politica, ritiene che la norma in questione possa essere letta nella direzione di una sostanziale definalizzazione delle risorse da utilizzare in sede di contrattazione integrativa di Istituto..
Tuttavia, l’Amministrazione ritiene che, data la complessità della materia, per l’attuazione della norma,in senso generalizzato, sia necessario un parere della Funzione Pubblica che interpellerà in tempi celeri.

La UIL Scuola, dopo aver ribadito le proprie proposte già comunque precedentemente avanzate, che per memoria si riportano in calce, ha accolto con soddisfazione la “nuova” posizione dell’Amministrazione che sostanzialmente conferma quanto da noi sostenuto.


Ad ogni buon fine ha sollecitato il MIUR affinché le verifiche con la Funzione Pubblica vengano effettuate rapidamente in modo da consentire alle scuole di funzionare sin da subito, consentendo loro l’utilizzo pieno delle risorse relative.

Data
10-02-2020
Condividi su: