Nuovo calendario convocazioni supplenze docenti a Prato

UIL Scuola Firenze

Calendario nomine a tempo determinato personale docente scuola infanzia, primaria e personale educativo da Graduatorie ad esaurimento posto comune ed elenco lingua primaria.

Si rende noto il calendario delle convocazioni per le operazioni di nomina a tempo
determinato da graduatorie ad esaurimento posto comune (infanzia-primaria-personale educativo) ed elenco lingua (scuola primaria) per il personale docente della scuola dell’infanzia, primaria e personale educativo.
Considerato che, dopo il 31 agosto la competenza delle assunzioni a tempo determinato passa ai Dirigenti Scolastici, l'Ufficio scolastico provinciale di Prato, con provvedimento prot. n. 2435 del 7.09.2018, ha disposto l’individuazione dell’I.C. “C. Malaparte” quale “scuola di riferimento” per le operazioni di nomina relative al personale docente della scuola dell’infanzia, primaria e del personale educativo, come da normativa vigente.


Le operazioni di nomina di cui all’oggetto si svolgeranno il giorno 17 SETTEMBRE 2018 presso il Liceo Scientifico “Copernico” Viale Borgovalsugana, 63 – Prato- secondo il seguente orario:


PERSONALE EDUCATIVO
Ore 14.00 - Sono convocati tutti i candidati inseriti nelle GAE

SCUOLA DELL’INFANZIA posto comune
Ore 15.00 - Sono convocati tutti i candidati inseriti nelle GAE a partire dalla posizione n. 14 DE FELICE ANTONELLA

SCUOLA PRIMARIA- posto comune e lingua
Ore 16.00 - Sono convocati tutti i candidati inseriti nelle GAE a partire dalla posizione n. 43 CUMBO LAURA


Allo scopo di assicurare la copertura dei posti sono convocati un numero superiore di
aspiranti, rispetto ai posti da assegnare. Si precisa, a tal fine, che la presente convocazione non costituisce alcun diritto alla nomina, né dà diritto a rimborso spese.
Gli aspiranti, impossibilitati a presentarsi di persona, possono farsi rappresentare con delega scritta da persona di propria fiducia (presentare documenti sia del delegante che del delegato), oppure possono delegare il Dirigente Scolastico della scuola di riferimento I.C. C.Malaparte, inviando apposita delega che dovrà pervenire via e-mail all’indirizzo elettronico: poic804004@istruzione.it entro le ore 10.00 del giorno 14 settembre 2018.

Gli aspiranti dovranno presentarsi alla convocazione muniti di codice fiscale e di un
documento di riconoscimento in corso di validità.
I docenti individuati quali destinatari di una proposta di assunzione a tempo determinato potranno scegliere l’Istituzione scolastica all’interno della provincia secondo le disponibilità aggiornate che saranno pubblicate sul sito istituzionale dell'ufficio scolastico di Prato: www.ufficioscolasticoprovinciale.prato.it
il 14.09.2018. Ulteriori sopraggiunte disponibilità dopo il 14.09.2018 saranno aggiornate in sede di convocazione.

Gli aspiranti inseriti in GAE a seguito di provvedimenti giurisdizionali (T) saranno
destinatari di nomina a tempo determinato con clausola risolutiva del contratto in caso di provvedimento giurisdizionale favorevole all’Amministrazione a firma del Dirigente
Scolastico della sede assegnata.
I docenti che si trovano nelle condizioni previste dall’art. 21 e dall’art. 33 comma 6 e art. 33 commi 5 e 7 della Legge 104/92, al fine del riconoscimento dell’assegnazione prioritaria della sede, dovranno presentarsi all’inizio delle operazioni con la documentazione prevista dal vigente contratto sulla mobilità 18/19. Le condizioni che hanno dato luogo alla concessione del beneficio devono permanere anche alla data di assunzione dell’incarico.
Si ribadisce, ai fini del conferimento delle supplenze che, ai sensi dell’art. 1/c 4 del
Regolamento delle supplenze, le ore di insegnamento pari o inferiori a 6 ore settimanali che non concorrono a costituire cattedre o posti orario, non fanno parte del presente piano delle disponibilità e restano nella esclusiva competenza della Istituzione scolastica ove si verifica la disponibilità di tali spezzoni di insegnamento.
Si richiama, inoltre, l’attenzione sul disposto dell’art. 3/c5 del citato Regolamento, che
consente all’aspirante di rinunciare alla proposta di nomina unicamente durante il periodo di attribuzione di supplenze e prima della conclusione dei relativi contratti, senza alcuna penalizzazione, ad una proposta contrattuale già accettata, relativa a supplenze temporanee sino al termine delle attività didattiche, esclusivamente per l’accettazione successiva di proposta contrattuale per supplenza annuale, per il medesimo o diverso insegnamento.
Si comunica, infine, che non si procede alla copertura dei posti di sostegno da
graduatoria ad esaurimento per la scuola dell’infanzia e primaria dal momento che entrambi gli elenchi sono esauriti.
Si ricorda che tutte le comunicazioni ufficiali da parte dell’Amministrazione saranno pubblicate sul sito dell’Ambito Territoriale di Prato: www.ufficioscolasticoprovinciale.prato.it.
Pertanto si raccomanda a tutti i docenti di verificare accuratamente e puntualmente, a
tutela del proprio interesse, lo stato delle pubblicazioni

Data
09-09-2018
Condividi su: